F18 – Le Duc d’Albe 2015 – Ended

La Duc d’Abe è italiana! Ugo Ferrari e Edward Canepa portano a casa questa importante regata. In una giornata di sole e vento nella baia di Hyeres dominano e mettono dietro gli altri 27 presenti sulla linea di partenza.

Tre ore e mezza di raid con vento alla partenza sui 10 nodi, con salti ed intensità variabile e mai sopra i 12. Per stendersi constante solo alla fine del percorso.
Bene anche gli altri equipaggi italiani partecipanti. Al quinto posto Fantasia-Cesari, al sesto Formica-Vacchelli, nono Mazzucchi-Lisignoli, dodicesimo Cartolari-Viganò, spero di non aver dimenticato nessuno.

http://www.formula18.it/f18/le-duc-dalbe-2015-ended/

FIV – I risultati finali dei Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo

Cielo grigio e tanta pioggia sul lago di Como nell’ultima giornata dei Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo, l’evento organizzato dal Comitato di circoli Multilario, con la sponsorizzazione di Kinder+Sport, che si è chiuso dopo quattro intensi giorni di regate che hanno coinvolto oltre 400 velisti. Anche oggi a farla da padrone sono state le condizioni meteorologiche e visto che le previsioni, ieri, davano per imminente l’arrivo di un esteso fronte depressionario, i giovani atleti impegnati nell’evento più importante della stagione di vela Under 19 sono scesi in acqua questa mattina per sfruttare nuovamente il Tivano (il vento da Nord che soffia sul lago di Como nelle prime ore del giorno) con l’obiettivo di cercare di portare a casa almeno una prova per tutte le classi, cosa che è puntualmente avvenuta. Un volta rientrati a terra, i giovani velisti hanno atteso sotto una fitta e incessante pioggia le decisioni dei Comitati di Regata, che dopo qualche ora, visto che la Breva, il vento del pomeriggio, non voleva saperne di entrare, hanno dichiarato concluse le regate di questi Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo di Dervio, dando appuntamento a tutti i partecipanti al Parco della Boldona, dove si è svolta la premiazione finale, alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni locali, del vice Presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, della campionessa Olimpica e Direttore Tecnico della Squadra giovanile Alessandra Sensini e di Marco Canepa, Presidente dell’Associazione Multilario-Comitato Organizzatore.
Si chiude così la full immersion di vela giovanile sul lago di Como, iniziata con la Coppa Primavela e terminata con i Campionati Giovanili, che hanno premiato, nelle rispettive classi, con i titoli Nazionali, Davide Antognoli del Nauticlub Castelfusano e Lavinia De Felici della LNI di Civitavecchia (Techno 293 Under 13), Giorgio Stancampiano del Circolo Canottieri Roggero Lauria e Gaia Busetta della Società Canottieri Marsala (Techno 293 Under 15), Federico Ferracane della Società Canottieri Marsala e Giorgia Speciale della SEF Stamura (Techno 293 Under 17), Gaia Bergonzini della Fraglia Vela Malcesine e Lorenzo Bassu dello Yacht Club Olbia (Optimist F e M), Gianmarco Planchestainer della Fraglia Vela Malcesine e Francesca Bergamo del CV Alto Adriatico (Laser Radial M e F), Guido Gallinaro della Fraglia Vera Riva e Federica Cattarozzi del Circolo Vela Torbole (Laser 4.7 M e F).
I Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo 2015 sono stati organizzati, su delega della Federazione Italiana Vela, da Multilario, il Comitato di club che riunisce l’Aval-CDV Gravedona, il Centro Vela Dervio, il Circolo Vela Bellano, la Lega Navale Italiana Milano-Dervio, l’Orza Minore Dervio e lo Yacht Club Mila-CVC, con la collaborazione dello staff della XV Zona FIV, la sponsorizzazione di Kinder+Sport (il progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero nato per diffondere e promuovere la pratica sportiva come una sana abitudine quotidiana), il supporto di Vallespluga e un pool di sponsor.

Kinder+Sport è il progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero nato per diffondere e promuovere la pratica sportiva come una sana abitudine quotidiana.
Crescita, educazione, socialità: sono questi i valori fondanti del progetto. L’idea nasce dalla consapevolezza che una vita sana deriva da un’alimentazione equilibrata e soprattutto da una pratica corretta e costante di esercizio fisico.
Dal 2014 Kinder+Sport collabora con la FIV (Federazione Italiana Vela), supportando alcune delle principali manifestazioni veliche riservate agli atleti più giovani e di valore: la Coppa Primavela, la Coppa del Presidente, la Coppa Cadetti e i Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo, eventi che coinvolgono oltre 600 partecipanti.

http://www.federvela.it/giovani/news/i-risultati-finali-dei-campionati-nazionali-giovanili-classi-singolo

FIV – La prima giornata dei Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo a Dervio

Il grande festival della vela giovanile prosegue a Dervio con le prime regate dei Campionati Nazionali classi in singolo, il secondo evento, dopo la Coppa Primavela terminata martedì, organizzato a Dervio, nell’alto Lario, dal Comitato di circoli Multilario presieduto da Marco Canepa e con la sponsorizzazione di Kinder+Sport. Oggi gli oltre 400 velisti Under 19 che per quattro giorni, fino a domenica, si affronteranno per conquistare i titoli Nazionali Giovanili, hanno trovato un’altra giornata ideale dal punto di vista meteorologico, con una Breva che ha soffiato sulle acque del lago di Como fin dalla tarda mattinata, arrivando nel pomeriggio a toccare i 16 nodi d’intensità sui campi di regata posizionati più a Nord e consentendo così alle flotte in acqua, divise nelle classi Optimist (130 concorrenti), Laser Radial (84), Laser 4.7 (87) e Techno 293 (20 Under 13, 51 U15 e 32 U17), di concludere tutte le regate in programma, questo grazie anche all’ottimo lavoro svolto dai Comitati di Regata sapientemente gestiti dal Consigliere federale Guido Ricetto, qui nelle vesti di Principal Race Officer dell’evento.
Tre quindi le prove concluse dagli Optimist, dalle tavole a vela Techno 293 Under 15 e 17 (gli U13 ne hanno disputate due) e dalle due flotte dei Laser, i Radial e i 4.7, con risultati di fine giornata che vedono al comando tra gli Optimist Lorenzo Bassu dello Yacht Club Olbia e Gaia Falco del Circolo Nautico Posillipo, tra i Techno 293 Davide Antognoli del Nauticlub Castelfusano e Matilde Fassio del Circolo Nautico Loano (Under 13), Giorgio Stancampiano del Circolo Canottieri Roggero Lauria e Aurora De Felici della Lega Navale Italiana di Civitavecchia (Under 15) e Michele Ricci e Giorgia Speciale, entrambi della SEF Stamura (Under 17), tra i Laser 4.7 Federica Cattarozzi del Circolo Vela Torbole e Guido Gallinaro della Fraglia Vera Riva, tra i Radial Gianmarco Planchesteiner della Fraglia Vela Malcesine e Francesca Bergamo del CV Alto Adriatico.
Organizzati su delega della Federazione Italiana Vela da Multilario, il Comitato di club che riunisce l’Aval-CDV Gravedona, il Centro Vela Dervio, il Circolo Vela Bellano, la Lega Navale Italiana Milano-Dervio, l’Orza Minore Dervio e lo Yacht Club Mila-CVC, con la collaborazione dello staff della XV Zona FIV, la sponsorizzazione di Kinder+Sport (il progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero nato per diffondere e promuovere la pratica sportiva come una sana abitudine quotidiana) e il supporto di Vallespluga e un pool di sponsor, i Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo si concluderanno domenica.

http://www.federvela.it/giovani/news/la-prima-giornata-dei-campionati-nazionali-giovanili-classi-singolo-dervio

FIV – Conclusa a Dervio una magnifica edizione della Coppa Primavela

Cielo grigio, nuvole, qualche goccia di pioggia e la quasi totale assenza di vento: era iniziata così, a Dervio, la terza e ultima giornata della Coppa Primavela. Poi, verso l’una, con gli oltre 350 bambini già in acqua per disputare le regate finali di questo evento riservato ai velisti Under 12 organizzato dall’associazione di circoli Multilario e sponsorizzato da Kinder+Sport, l’improvvisa trasformazione, con l’arrivo di una Breva – il tipico vento termico locale da Sud – che ha toccato anche i 15 nodi d’intensità, spazzando via le nuvole e dando ai numerosi appassionati assiepati lungo le rive dell’alto Lario, la possibilità di vivere un altro magnifico spettacolo.
Una Coppa Primavela che va in archivio con i suoi grandi numeri e le centinaia di sorrisi che per tre giorni hanno trasformato Dervio nella sede dei “giochi della gioventù” della vela italiana. Un microcosmo colorato di barche, tavole, mute, guanti, carrelli, pulmini, giubbotti salvagente e visiere, un’allegra e contagiosa carovana, spot perfetto per uno sport ideale per la crescita e l’educazione delle nuove generazioni, per vivere a contatto con gli elementi e imparare a rispettarli. Poi ci sono anche le regate, chiaro, e quelle cui abbiamo assistito in questi tre giorni hanno evidenziato degli Under 12 di talento e dalle grandi prospettive, sempre che – sia ben inteso – continuino a divertirsi nell’andare a vela, aspetto basilare per crescere e migliorarsi. Giovani come Marco Franceschini della Fraglia Vela di Riva del Garda, Marco Gradoni del Club Nautico Fanese G. Vivani e Agata Scalmazzi della Fraglia di Riva, i primi classificati delle tre categorie in cui erano divisi gli oltre 230 Optimist in regata sul lago di Como (rispettivamente Coppa Primavela, Coppa del Presidente e Coppa Cadetti), oppure come Nicolò Anselmo e Giacomo Cucco del Circolo Nautico Loano, primi nella classe L’Equipe Under 12, e Alessandro Melis del Windsurfing Club Cagliari e Marco Guida di Ronza del Nauticlub Castelfusano, che hanno vinto le due classifiche delle tavole Techno 293 (rispettivamente Coppa del Presidente e Coppa Primavela). Menzione e premi speciali inoltre per Sofia Renna del Circolo Surf Torbole (prima femmina Techno 293 Coppa del Presidente), Lucia Napoli della Lega Navale Italiana di Carloforte (prima femmina Techno 293 Coppa Primavela), Margherita Pezzella e Letizia Maltese del Circolo Velico Torre del Lago Puccini (primo equipaggio femminile L’Equipe U12), Giada Babini (prima femmina Optimist Coppa Primavela) e Beatrice Sposato del Club Velico Crotone (prima femmina Optimist Coppa del Presidente) e Massimiliano Antoniazzi dello Yacht Club Adriaco (primo maschio Optimist Cadetti).
La premiazione si è svolta al Parco della Boldona, alla presenza del Sindaco di Dervio Davide Vassena, del vice Presidente della Federazione Italiana Vela Francesco Ettorre, della campionessa Olimpica e attuale Direttore Tecnico della Squadra giovanile Alessandra Sensini, del Presidente della XV Zona Fabio Mazzoni, del Presidente dell’Associazione Multilario-Comitato Organizzatore Marco Canepa, il Consigliere Federale Angelo Insabato, del Principal Race Officer della manifestazione e Consigliere FIV Guido Ricetto, del Presidente della Giuria Marco Alberti e del Segretario Generale della FIV Gianni Storti.
Archiviata con successo la Coppa Primavela, il Comitato Multilario che riunisce l’Aval-CDV Gravedona, il Centro Vela Dervio, il Circolo Vela Bellano, la Lega Navale Italiana Milano-Dervio, l’Orza Minore Dervio e lo Yacht Club Milano-CVC, è pronto ad accogliere gli oltre 400 ragazzi e ragazze Under 19 impegnati nei Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo, organizzati sempre a Dervio con la collaborazione dello staff della XV Zona FIV, la sponsorizzazione di Kinder+Sport e il supporto di Vallespluga e un pool di sponsor: in acqua le classi Optimist (M/F), Laser Radial (M/F), Laser 4.7 (M/F) e Techno 293 (M/F), con prime regate in programma per giovedì 10 settembre e conclusione domenica 13.

Kinder+Sport è il progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero nato per diffondere e promuovere la pratica sportiva come una sana abitudine quotidiana. Crescita, educazione, socialità: sono questi i valori fondanti del progetto. L’idea nasce dalla consapevolezza che una vita sana deriva da un’alimentazione equilibrata e soprattutto da una pratica corretta e costante di esercizio fisico.
Dal 2014 Kinder+Sport collabora con la FIV (Federazione Italiana Vela), supportando alcune delle principali manifestazioni veliche riservate agli atleti più giovani e di valore: la Coppa Primavela, la Coppa del Presidente, la Coppa Cadetti e i Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo, eventi che coinvolgono oltre 600 partecipanti.

http://www.federvela.it/giovani/news/conclusa-dervio-una-magnifica-edizione-della-coppa-primavela

Euro Master Laser – Photos

We published the pictures of the Euro master laser 2015 events in this gallery on flickr.com

Excuse us for the delay sure you will appreciate our work anyway. we were very busy organizing the sailing school, other regattas and a major event.

Only courtesy to you can download and use the photos without cost or special permission. The only care you need to quote the copyright and author photos:

Copyrigth: Centro Vela Dervio (c)
Photograph: Silvio Sandonini

See you sailing at our club

Trofeo Derive

Dervio 30 maggio 2015

Oggi si è disputata la prima giornata del Trofeo derive presenti 25 imbarcazioni delle classi

  • Contender
  • Laser 4000
  • 49er
  • 49er FX

con un breva ( vento da sud) di circa 7 m/s distesa su tutto il campo di regata.

Le classifiche della prima giornata sono disponibili al link

 

Campionato italo-svizzero DART 18

Dervio, 24 Maggio 2015

Si e’ svolto a Dervio nei giorni 22-23-24 Maggio 2015 il Campionato Italo Svizzero della storica Classe di catamarani Dart.

Nonostante le pessime previsioni meteorologiche, il clima e’ stato invece molto piacevole ed il vento ha soffiato in abbondanza, intorno a circa 20 nodi nei primi due giorni di regata, ed una bella termica intorno ai 15 nodi durante l’ultimo giorno.

Piuttosto scarsa la partecipazione, 11 equipaggi in tutto, ma tutti molto ben preparati che mai hanno dato preoccupazioni al comitato organizzatore.

Il programma delle regate e’ stato completato con ben 9 prove disputate sulle 9 in programma.

Avvincente il duello tra i primi 3 classificati. Alla fine la spunta l’equipaggio di SUI 6708 composto da Michiel Fehr e Andri Fried (di soli 13 anni) , sugli ottimi tedeschi di Ger 2 , Herry Ludwig e Roland Bergmann e SUI 7890 di Heynish Werner e Monika Schroeder .

Al quinto posto il primo equipaggio italiano composto da Riccardo Bertazzoli e Adriana Aggio.

Centro Vela Dervio ASD
Ufficio Stampa

 

Calendario Corsi Vela 2015

Abbiamo pubblicato e messo on line il calendario dei corsi di vela su Optimist, per ragazzi dai 6-14 anni, catamarani Tyka, per ragazzi dagli 11-15 anni, catamarani Newcat 16 per adulti.

Da Maggio a Settembre 2015, tutti in acqua a cercare il vento sulle barche della scuola, assistiti dai nostri istruttori.

Buon Vento!

Assemblea ordinaria – discorso del presidente

Sabato 2 febbraio , si è tenuta presso la clubhouse l’assemblea ordinaria 2015 del circolo.  Erano presenti la maggior parte dei soci . L’assemblea, presieduta da Angelo Insabato, ha approvato la relazione del presidente sulle attività svolte nel 2014 e sul programma per l’anno in corso. L’assemblea ha approvato all’unanimità il bilancio consuntivo 2014 e preventivo 2015  come presentati dal consiglio direttivo. Il direttore sportivo ha presentato ai soci il programma di regate della stagione tra cui spiccano le regate “European laser master circuit” , tappa italiana del circuito europeo laser master per cui sono attesi tra 100 / 150 regatanti provenienti da tutta europa e la coppa primavela – Campionati nazionali giovanili U19 assegnati dalla FIV al consorzio dei circoli lariani Multilario con il Centro Vela Dervio capofila della manifestazione.

Nel seguito riportiamo la relazione del presidente Antonio Cozzoli


Dervio, 2 febbraio 2015

Il nuovo anno è arrivato, una nuova stagione è alle porte, e mi è gradita l’occasione per rinnovare gli auguri per uno splendido 2015 a tutti i nostri Soci e amici che nel corso dei nostri 44 anni di vita ci hanno regalato tanta stima, affetto, e offerto indimenticabili momenti di gioia e di divertimento.

Nella splendida giornata di Sabato 31 Gennaio si è svolta l’assemblea ordinaria dei Soci, poi tutti al ristorante “il Crottino”, dove abbiamo trascorso una piacevolissima serata, insieme ai Soci e ai nostri supporter intervenuti numerosi, che ancora una volta ringrazio.

Un sentito ringraziamento, di cuore, a tutti quei Soci che come sempre hanno offerto il loro prezioso contributo con opere di manutenzione e di accoglienza, confermando il CVD come circolo sempre vivo e molto frequentato; a tutti gli elementi dell’assistenza alle regate che ci hanno permesso di portare a termine in piena sicurezza il programma delle regate 2014 hanno, in qualsiasi condizione meteorologica! ai nostri insostituibili Francesca e Franco; agli allenatori delle squadre giovanili di Tyka ed Optimist Valerio ed Elio; agli Istruttori delle scuole estive ed ai loro aiuti: Andrea Veronica Sironi, Andrea Viganò , Susanna Formenti, Malvina Bettega, Carla Franculli, Alessia Romano, Davide Caseri.

La stagione velico – sportiva del 2015, che inizierà il 25 e 26 Aprile con la selezione zonale Optimist a squadre (Team Race), sarà ricca di eventi, tra cui la tappa Italiana del circuito internazionale ‘’Euro Master Series’’della Classe Laser dal 12 al 14 Giugno e la prestigiosa regata Federale ‘’Coppa Primavela’’ con i ‘’Campionati Nazionali Giovanili Under 19 e 16’’, assegnata dalla FIV al Centro Vela Dervio.

La regata sarà condivisa con i circoli velici lariani associati di ‘’Multilario ASD’’, e avrà luogo a Dervio in località Santa Cecilia presso le Sedi della Lega Navale Italiana e di Orza Minore, dal 6 al 13 settembre 2015.

A tal proposito, invito tutti i Soci a consultare il calendario regate sul nostro nuovissimo sito web (per cui si ringraziano i nostri Soci ‘’webmaster’’ Luca Costella e Claudio Anelli), e a comunicarci l’eventuale disponibilità per garantire un adeguato servizio di assistenza.

Il 2014 ha registrato l’importante ingresso al CVD degli Skiff, formati da 3 sailing team: 49er, 49erFX (neo classe femminile olimpica) e 29er, che ha portato al circolo una ventata di gioventù. I nuovi ragazzi non si sono persi neanche un minuto di vela, spesso uscendo in condizioni più invernali che estive e con vento quasi proibitivo, protagonisti di capriole a raffica, ma sempre di ritorno all’ovile sani e salvi. Bravi!

Nel 2014, abbiamo realizzato diverse cose, a partire dall’area di promozione alla vela, al progetto VelaScuola, al posizionamento del tanto sospirato pontile. A tal proposito si ringraziano Comune di Dervio, Autorità di Bacino e AVAL CDV di Gravedona che ci hanno permesso di realizzare questo progetto che, anche se opera pubblica, ci consentirà di lavorare meglio durante le regate e le scuole vela.

Siamo ora a norma con il Decreto Balduzzi: Il CVD si è dotato di un nuovo defibrillatore semiautomatico, e i docenti del Soccorso Bellanese hanno abilitato all’uso ben 14 dei nostri Soci. Un ringraziamento di cuore al Soccorso Bellanese e al nostro Consigliere Stefano Mauri, che sin dall’inizio ha curato nei minimi dettagli questo progetto.

Sul versante agonistico, siamo fieri dell’ingresso dei ‘’nostri Silvia Sicouri e Vittorio Bissaro’’ nel Gruppo Velico Sportivo delle Fiamme Azzurre (Polizia Penitenziaria), per la Classe Olimpica Nacra 17’’. Complimenti a loro, che tra l’altro si sono appena riconfermati “medaglia d’oro” alla settimana preolimpica di Miami (già conquistata nel 2014), addirittura vincendo anche la regata finale ‘’MEDAL RACE’’.

Molto bene anche i nostri atleti che nel 2014 hanno condotto un’ottima stagione:
Classe F18

Simone Cartolari con Maurizio Stella hanno brillato nelle Long Distance Race più importanti in Europa e non solo, conquistando uno splendido 11° posto alla Round Texel in Olanda (su ben 250 partecipanti), un 8° assoluto a Eurocat 2014 di Carnac – e un 12° alla St. Barth CataCup (di livello professionistico).

Gianni Fantasia e Davide Recalcati : vincitori di ben 3 regate nazionali 2014 , un ottimo 3° porto conquistato al Campionato Nazionale di Napoli,  e 2° assoluti nella F18 Ranking List 2014. Bravissimi!

I gemelli Andrea e Matteo Vigano’: poca attività nel 2014, causa studio, ma splendidi 2 secondi nella difficile regata Nazionale di Cala Civette, e vincitori a Dervio sia della regata nazionale, il Trofeo Cisalpino, che della Multilario, regata nazionale Raid.   Sono terzi nella Ranking nazionale.

Sempre molto bene il nostro ‘’grande vecchio maestro’’ Ugo Ferrari con Edward Canepa. Un esempio da imitare !

49er FX

Il nuovo Team è composto di 2 equipaggi, al loro primo anno di attività nel neo disciplina Olimpica femminile 49er FX: Martina Castagna con Lucia Miani, e le sorelle Arianna e Virginia Garisto.

I nostri due equipaggi hanno partecipato per la prima volta al CICO di Loano 2014 (Campionato Italiano delle Classi Olimpiche) e, nonostante le difficili condizioni di vento e di mare si sono comportate molto bene. Martina e Lucia, al termine di un duello all’ultimo sangue con le “sorelline di circolo”, conquistano la medaglia di bronzo. Congratulazioni a loro, e comunque bravissime Arianna e Virginia. Un particolare ringraziamento a Ciccio Rossi, Vice Presidente del Circolo Nautico Loano, che sta ospitando i due nostri equipaggi per il lungo periodo di allenamenti invernali.

Optimist

I piccoli crescono, e quest’anno hanno svolto una buona stagione. Sono piccolissimi, tutti cadetti, capitanati dal loro super coach Elio Bartesaghi hanno svolto le prime regate della loro vita, partecipando ai Meeting sul nostro Lago e alla prestigiosa Kinder Cup di Bellano, e da quanto ho potuto vedere, si sono anche divertiti molto. Bravissimi, continuate così

Tyka
Si sono allenati molto, ed hanno anche affrontato lunghe trasferte, come per il campionato nazionale di Tarquinia, e per le ‘’Vele di Pasqua’’ di Cesenatico. Quest’anno sarà molto significativo in quanto il loro campionato Nazionale è in programma proprio a Dervio, in casa loro. Incrociamo le dita!

Auspicandomi un anno ricco di intense attività, porgo a tutti un cordiale saluto.

Vostra disposizione, naturalmente, per qualsiasi vostra necessità.

CENTRO VELA DERVIO
(Il Presidente)
Antonio Cozzoli

Defribillatore semiautomatico DAE al circolo

Il circolo si è dotato, anticipando la scadenza prevista dalla normativa vigente, di un defribillatore semiautomatico (DAE)

Sabato 10 gennaio una ventina di soci del CVD hanno partecipato al corso di formazione per il primo soccorso e l’uso del defribillatore tenuto dal personale del Soccorso Bellanese.

Il progetto di installazione del defribillatore è stato approntato e approvato dal sistema di emergenza 118 Lecco.

Terminato l’iter di formazione il DAE sarà installato all’interno del circolo a disposizione dei soccorritori durante gli orari di apertura del Circolo .

Il DAE del CVD è il primo defibrillatore posizionato a Dervio, e potrà essere utile a tutta la popolazione, i turisti e sportivi che frequentano Dervio ed il lungolago.