Articoli

Campionato Zonale Laser – 8° tappa — resoconto

Il 15 Ottobre  Il CVD ha ospitato la 8° ed ultima tappa del Campionato Zonale Laser 2017 della XV Zona.

Una bellissima giornata caratterizzata da sole e clima   molto gradevole,  ottima la partecipazione con ben 80  equipaggi iscritti suddivisi in 3 flotte: standard, radial e 4.7

La Breva, la termica del lario che soffia da sud,  si formava piuttosto rapidamente  soffiando intorno ai 6/7 nodi  per poi esaurirsi altrettanto velocemente, ma consentendo al Comitato di Regata , presieduto da Walter Ghezzi , di  concludere  almeno una prova per tutte le flotte  (ridotta per i 4.7)  .
Nella categoria Standard si aggiudica il gradino più alto del podio Gabriele Besozzi  del CV Canottieri Intra, seguito da Angelo Bonaiti e da Bonavida Maurizio del CV Bellano (1° Over 35).  Alessandro Castelli del CV Bellano, 4° Overall, è il primo master Over 45 classificato.

Andrea Ribolzi del CV Canottieri Intra vince nella categoria Radial Over all, seguito da Cesarina Criscione del CV Scirocco  di Ragusa  e da Fabrizio Rigamonti della Soc. Orza Minore di Dervio. Cesarina Criscione vince la classifica femminile. Riccardo Urbani e’ primo Master Over 35 .

Nella categoria 4.7 vince lo svizzero Philip Tiboldo, seguito da  Beatrice Inì (1° Under16) del CV Bellano e da Pietro Del Mastro del Nettuno Yacht Club (1° over 45) .

Con la regata dei Laser il Centro Vela Dervio conclude un’importante stagione sportiva, composta da regate di spicco come il Campionato Europeo Tornado ed i Campionati Nazionali Giovanili FIV per le classi in Doppio (con la collaborazione dell’Associazione di Circoli Velici Lariani Multilario) .

Di seguito l’elenco dei primi 5 classificati di ogni categoria.

Classifiche complete   su  www.centroveladervio.it (sport, calendario regate).

LASER RADIAL

1 ITA 210031 Ribolzi Andrea
2 SUI 207601 CRISCIONE CESARINA
3 ITA 195063 Rigamonti Fabrizio
4 ITA 213013 Colombo Riccardo
5 ITA 212301 Nicolini Lucia

LASER STANDARD

1 ITA 211987 Besozzi Gabriele 1 1
2 ITA 210038 Bonaiti Angelo 2 2
3 ITA 211065 Bonavida Maurizio 3 3
4 ITA 197460 Castelli Alessandro 4 4
5 ITA 210078 ZENO FRY 5 5

LASER 4.7

1 SUI 2076011 TIBOLDO PHILIP 1 1
2 ITA 203691 INI’ BEATRICE 2 2
3 ITA ITA 190336 Delmastro Pietro 3 3
4 ITA 168013 Borgonovo Marco 4 4
5 ITA 123899 Pocaterra Roberto 5 5

Centro Vela Dervio ASD
Ufficio Stampa

57 Coppa Corenno dinghy 12″ – resoconto

Il 23 e 24 Settembre Il CVD ha ospitato la 57° edizione della Coppa Corenno nonchè “2° Memorial Elio Falzotti’” in onore dell’amico dinghista recentemente scomparso,  una classica per  Dinghy 12 piedi  dalle molteplici valenze.

Infatti la regata  è valida come V tappa del  Campionato dei Laghi Prealpini 2017, come prova unica del  Campionato  del Lario e  come Coppa del Golfo (combinata tra Coppa Manara del C.V.Bellano e Coppa Corenno).

 Grande assente il Patron della Coppa Corenno  Carlo Marietti, in convalescenza, a cui vanno i migliori auguri di pronta guarigione da parte del Centro Vela Dervio, del Circolo Vela Bellano e di tutti i regatanti presenti.

Purtroppo solo 9 i Dinghy presenti a causa di diverse concomitanze che comunque hanno dato vita a 4 prove molto  belle e combattute .

Il clima mite e molto gradevole  nei due giorni di regata, ha fatto però registrare  una breva  leggera che non ha mai soffiato oltre gli 8/9 nodi. Complimenti al  Comitato di Regata, presieduto dal veterano Carlo Bossi , che è riuscito a condurre in porto  4 prove delle  5 prove in programma , di cui una  sabato 23 e 3  domenica 24 Settembre.

Netto dominio di Pierluigi Puthod del Circolo Vela Bellano che, ritornato al Dinghy dopo qualche anno di assenza,  non lascia scampo ai diretti rivali come l’ottimo Riccardo Pallavidini del Vela Club Desenzano, Paolo Ermolli Circolo Velico Santa Margherita Ligure e Andrea Citofilomarino del Vela Club Levanto, rispettivamente al secondo, terzo e quarto posto della classifica generale.

Puthod si aggiudica anche il titolo di Campione del Lario 2017,  Andrea Citofilomarino vince la  Classifica delle barche Classiche  seguito da Luciano  Landi del Circolo Vela Bellano, e  Paolo Ermolli  primo dinghista Master classificato.

Molto graditi  i  ringraziamenti  di Marco Colombo al Centro Vela Dervio ,  in rappresentanza della Classe Dinghy di zona,   per la simpatica accoglienza e per l’ottima organizzazione.

dighy12_20170924

alaggio dinghy 12″

dingy12_20170924_1

dinghy 12″

 

 Centro Vela Dervio ASD
Ufficio Stampa

7° Trofeo Emanuele Formica – classifica completa

E’ disponbile la classifica completa del 7° trofeo Emanuele Formica,  3 meeting optimist della XV zona presenti  38 juniores e 31 cadetti

Tra i cadetti vincitore Alessandro Bossi, rappresentante del Centro Vela Dervio.  Camplimenti

Classifica completa 7° trofeo Formica

 

Campionato Nazionale F18 2017 – Vettori Stella campioni

Campionato Nazionale Formula18, 2017. Follonica, Lega Navale Italiana Sezione di Follonica.

Bravi Christian e Maurizio Icio Stella , che dopo tanto allenamento con la solita serieta’ e competenza , avete centrato questo ambizioso traguardo .

Siamo molto felici di questo titolo !

Bravi anche tutti gli altri nostri atleti, Edward e Ugo ottimi quinti ,  Gianni e Davide 6 ma sfortunati, Carlo e Simone .


1-1-1 è il racconto della giornata per Christian Vettori e Maurizio Stella. Nel giorno dell’assegnazione del titolo di Campione Italiano Formula 18 ITA 8 ha trovato la quadra e messo a segno il colpo, accompagnati da un vento di scirocco tra i 12 ed i 14 nodi. Onda corta, ma ripida su tutto il campo di regata. Estate anche oggi a Follonica.

Elia Mazzucchi e Jacopo Lisignoli ce la hanno messa tutta, ma oggi ITA 8 era imprendibile. Battaglia per le altre posizioni. Terzo e quarto posto in un punto, rispettivamente De Grenet-Marzorati e Radman-Cioni. Più distaccato il quinto Ferrari-Canepa (classifica completa).

Alla fine tre le prove portate a termine anche oggi e programma del Campionato egregiamente completato da parte del Comitato di regata, come ottima è stata l’organizzazione a terra ed in acqua. Quatto giorni di sole e condizioni ideali per quattro giorni di regata, chiuso con il bel vento di oggi.

cnf18_2017_2002
Ugo Ferrari e Edward Canepa

F18 Nazionale Punta Ala – CVD sul podio

Grande prestazione dei nostri  atleti  alla Regata Nazionale F18  di Punta ALA-Cala Civette.

Due nostri equipaggi sul podio!

I gemelli Vigano’ al secondo posto hanno dato  grande filo  da torcere ai vincitori Elia Mazzucchi e Jacopo Lisignoli, ad  un solo punto da loro. Gianni Fantasia e Davide Recalcati finiscono 3 in generale, dopo un grande recupero e con due bellissime vittorie in Day 3. Peccato per Icio Stella,  da quest’anno in equipaggio con il bravo Cristian Vettori di Riva del Garda, primi nella generale al termine di Day2 , ma costretti al ritiro nella prima prova di Day 3 a causa della rottura del bompresso che li ha retrocessi solo al sesto posto !

Un po’ piu indietro gli altri due nostri equipaggi composti da Ugo Ferrari-Edward Canepa  e Carlo Berti  con il nostro Consigliere Filippo Ciarchi, al suo esordio nella classe F18 . All’esordio in F18 il nuovo equipaggio del CVD : Fausto Widget – Matteo Gallo, in questo frangente attardati da diversi imprevisti ed un OCS, un in bocca al lupo per la stagione

Classifica ed approfondimenti disponibili su sito del Formula18 Italia

Bravi tutti !

Antonio Cozzoli — presidente CVD

2° Treofeo Mazzoni Finn

Il Centro Vela Dervio  ha organizzato il 28.05.2017 la seconda tappa del Campionato Interzonale Finn in memoria di Adolfo Mazzoni papa’ di Fabio,  Presidente della XV Zona FIV, in una bellissima giornata di sole e breve (la termica da sud del Lario), che ha sempre soffiato costante intorno ai 10/12 nodi.

Tre bellissime regate , molto tecniche, sono state condotte in porto  da un ottimo Comitato di regata, presieduto da Walter D’Auria. Vince il brillante Marko Kolic del Circolo Vela Torbole cone ben 3 primi, a seguire Roberto Benedetti del CV Tuscolano Maderno, 3° Nicola Roncoroni del Circolo Vela Moltrasio.

Alla premiazione era presente anche il Presidente Fabio Mazzoni con la Famiglia, che hanno consegnato   i premi ai migliori classificati.

disponibile la classifica

Centro Vela Dervio ASD
Ufficio Stampa

Risultati equipaggi CVD 2016

Il CVD si congratula con i propri equipaggi per i brillanti risultati conseguiti nelle seguenti manifestazioni veliche 2016:

Campionato Nazionale F18 di Pescara:

3° posto per Simone Cartolari e Icio Stella
4° posto per Gianni Fantasia e Davide Recalcati
6° posto per Ugo Ferrari e Edward Canepa

CIF18_PESCARA_premiazione

Campionato Nazionale Tyka  14”

2° posto per Giulia Ancillotti e Giacomo Galbiati
3° posto per Giacomo Bozzoli e Federico Bossi

World Master 49er Champiosnhip

1° Posto per Carlo Nessi e Alessandro Zanini  !!!

49er_master_2016

Complimenti .

CAMPIONATO ITALO TEDESCO F18 ARCO 26 28 AGOSTO 2016

Arco 2016 – Ended – Formula18. Catamarani Italia

­

Tre giorni di vela fantastica per la nazionale Formula18 organizzata insieme al Campionato tedesco. Il Circolo Vela Arco ha fatto un lavoro splendido a terra ed in acqua con professionalità ed efficienza.

Nove prove su nove portate a termine, vento sempre di “Ora” tra i 13 ed i 18 nodi, quasi sempre con bordo obbligato ma mai scontato nelle lay line e nei salti di vento al traversino.

Oggi in particolare qualche scuffia e un po’ di rotture, tante prove con queste condizioni mettono alla prova anche i più esperti ed allenati!

Come i giorni scorsi alle 13 partenza buona e via verso sud per 50 minuti di adrenalina alla massima velocità. Seconda partenza con richiamo generale e ripetizione in bandiera nera. Terza prova giù la bandiera nera e partenza regolare.

La regata di Arco rimane al Circolo Vela Arco con Paschalidis-Bianchini che tanti primi di giornata non hanno mai messo in discussione lo loro leadership. Per le posizioni di rincalzo vera battaglia e cambi di posizione. Alla fine, in soli tre punti di differenza tre equipaggi, Fantasia-Recalcati (del Centro Vela Dervio) secondi davanti di un punto a Mazzucchi-Lisignoli a sua volta avanti di un punto su Viganò-Viganò (Centro Vela Dervio), al quinto posto in gran rimonta Vettori-Pinter (classifica completa clicca).

arco_2016_day_3_521

Podio F16 2016 Arco

Tutto il racconto nelle tante foto fatte dalla Formula18 e dal Circolo Vela Arco, da vedere nei link sottostanti.

Altre foto sulla pagina Facebook del Circolo vela Arco ed i video per rivedere le partenze sul canale YouTube della Formula18 italia (clicca), o per rivedere le regate con il tracking su sito U-tack.it (clicca).

 

 

 

 

Questi i link per rivedere la manifestazione Arco 2016:

CAMPIONATO ITALO TEDESCO F18 ARCO 26 28 AGOSTO 2016 – DAY2

Arco 2016 – Day 2 – Formula18. Catamarani Italia

­

Partenza alle 13 esatte come da programma e “Ora” sostenuta da subito tra i 15 ed i 18. Costante di direzione ma un pò rafficato.

Tre le prove anche oggi, tutte da tre giri. Seconda prova flotta un po’ “nervosa” e ripetizione con partenza con bandiera nera. Sensazione percepita anche con tanti OCS nella prima prova. Alle 16,30 tutti a terra.

Classifica vede primo con due primi di giornata ed un secondo Paschalidis-Bianchini, a seguire l’equipaggio del CVD Fantasia-Recalcati a 10 punti di distacco dal primo e al terzo posto l’equipaggio del CVD  Viganò-Viganò (classifica completa clicca). Ferrari – Canepa seguono all’undicesimo posto.

Altre foto sulla pagina Facebook del Circolo vela Arco ed i video per rivedere le partenze sul canale YouTube della Formula18 italia (clicca), o per rivedere le regate con il tracking su sito U-tack.it (clicca).

Questi i link per seguire la manifestazione Arco 2016:

campionato italo tedesco F18 Arco 26 28 agosto 2016 – DAY1

Giornata perfetta ad Circolo Vela Arco e sull’Alto Garda. Giornata iniziata al termine delle iscrizioni e poco dopo le 13 campo steso e pronti per la partenza.

Vento di “Ora” tra i 13 ed i 18 nodi, rinforzato sulla boa di bolina, ma comunque steso su tutto il campo. Come da tradizione partenze adrenaliniche mure a dritta e poi subito in virata sotto il Ponale per iniziare il quadrato che caratterizza le regate in questa parte del lago.

Tre prove da tre giri e alle 16,30 tutti a terra.

Prime due prove dominate senza discussione dall’equipaggio Paschalidis-Bianchini con distacchi di quasi un minuto dal secondo, terza prova flotta raggruppata almeno per i primi due giri e arrivo al cardiopalma dove ITA 969, Fantasia-Recalcati, tiene issato il gennaker allo stacchetto dell’arrivo e ed “infila” ITA 69 Mazzucchi-Lisignoli con la vittoria in tasca.

Guida la classifica provvisoria Paschalidis-Bianchini con un 1-1-5, a seguire Viganò-Viganò costanti con 2-3-3 ed al terzo provvisorio Fantasia-Recalcati 8-2-1 (classifica completa clicca).